Taglia MP3 Online – Taglia Canzoni, Crea Suonerie …

Quella di tagliare MP3 è un’esigenza che, prima o poi, ci si presenta: che sia per tagliare il silenzio iniziale o finale in una traccia, per impostare una suoneria o per salvare soltanto quel pezzo di discorso che ci interessa, saper manipolare un file audio è qualcosa che può sempre tornare utile.

E se non sappiamo come fare questo è l’articolo giusto: impareremo insieme a tagliare MP3 sia sui maggiori sistemi operativi desktop (Windows, Linux e macOS) che online. Inoltre, a fine articolo, troveremo anche un suggerimento per un’app Android che, in modo semplicissimo, ci permette di tagliare MP3 per impostarli come suoneria.

Tagliare MP3 su Windows – Free Audio Editor

Per tagliare MP3 in Windows ho scelto un programma semplicissimo da usare: Free Audio Editor.

DOWNLOAD | Free Audio Editor

Avviamo l’installazione ma fermiamoci quando incontriamo la finestra in basso:

images-free audio editor

Facciamo click su “Clicca qui” sia a destra che a sinistra e togliamo tutti i segni di spunta che compariranno, come da immagine in basso, per evitare l’installazione di programmi potenzialmente indesiderati.

images-free audio editor

Aspettiamo il completamento del download dell’editor e completiamo normalmente l’installazione. Al termine il programma dovrebbe aprirsi da solo: se non lo fa, possiamo aprirlo manualmente dal menu Start.

Facciamo click su Aggiungi File e selezioniamo il file MP3 da tagliare.

images-free audio editor

Dall’interfaccia che ci compare ora, posizioniamo il cursore nel punto in cui vogliamo che il brano inizi e facciamo click sul pulsante Inizia Selezione (quello con un paio di forbici ed una quadra aperta), oppure premiamo il tasto M.

images-free audio editor

Allo stesso modo posizioniamo il cursore (oppure arriviamoci riproducendo la canzone) nel punto in cui vogliamo il brano termini e clicchiamo sul tasto Termina Selezione (quello con un paio di forbici ed una quadra chiusa), oppure premiamo il tasto M. Per ascoltare la selezione, possiamo far click sul tasto “Riproduci selezione” (il terzo da sinistra) oppure premere la combinazione di tasti Shift+Spazio. Se il risultato non ci soddisfa, possiamo ricominciare daccapo premendo il pulsante Annulla Selezione (la X sottolineata) oppure il tasto sulla tastiera. Una volta ottenuto il taglio desiderato assicuriamoci che nel menu a tendina ci sia scritto “Converti in MP3”, poi clicchiamo su Salva Audio. Scegliamo il formato MP3 che più ci aggrada (qualità originale andrà benissimo) e clicchiamo su Continue. Siamo riusciti a tagliare MP3!

Ora facciamo click sul pulsante Open Folder per visualizzare il brano tagliato e usiamolo come vogliamo!


Tagliare MP3 su macOS – QuickTime

Su macOS non abbiamo bisogno di scaricare nulla per tagliare MP3: basta QuickTime! Apriamo il programma e selezioniamo File > Apri File… oppure premiamo la combinazione di tasti Command+O. Selezioniamo il file MP3 da tagliare. Ora portiamoci in modalità “Taglia” premendo la combinazione di tasti Command+T (oppure recandoci in Modifica > Taglia).

images-quicktime player

Trasciniamo il rettangolo giallo in modo da farlo coincidere con l’inizio e con la fine desiderata del nostro taglio; possiamo ascoltare il risultato premendo il tasto Play ed eventualmente modificarlo.

images-quicktime player

Ora selezioniamo File > Esporta > Solo audio… e selezioniamo il percorso in cui salvare il nostro brano tagliato. A questo punto saremo riusciti a tagliare MP3, tuttavia il file risultante sarà in formato M4a, che potremo comodamente convertire in MP3 utilizzando questo comodo convertitore online.


Tagliare MP3 online – MP3 Cut

Se per un motivo o per un altro non vogliamo installare programmi sul nostro computer possiamo sempre utilizzare un servizio online per tagliare MP3. La mia scelta è ricaduta su MP3 Cut, un buon editor che tuttavia, per funzionare, richiede Flash.

LINK | Mp3 Cut

Il funzionamento è estremamente intuitivo: carichiamo il nostro MP3 da tagliare cliccando su Apri, posizioniamo i due cursori sull’inizio e sulla fine del brano e, se vogliamo, attiviamo la dissolvenza in apertura ed in chiusura.

images-Mp3 Cut

Una volta ottenuto il risultato desiderato clicchiamo su Taglia, poi su Download: il gioco è fatto! Volendo potremo anche usare file da Google Drive o Dropbox e salvarli sullo stesso cloud.


Tagliare MP3 su Android

Per tagliare MP3 su Android consiglio di usare Ringdroid, scaricabile gratuitamente dal Google Play Store.

DOWNLOAD | Ringdroid

Poiché si tratta di un’app che nasce soltanto per tagliare MP3 (e all’occorrenza impostarli come suonerie), il suo funzionamento è semplicissimo: basta aprire il file da tagliare, impostare l’inizio del taglio e la fine e, semplicemente, salvare il taglio con l’apposito pulsante seguendo le istruzioni!

images- ringdroid

 

Precedente Carta di credito Mastercard con sensore biometrico integrato Successivo Microsoft Excel gratis per Smartphone android