Video da YouTube ~ Come scaricarli

YouTube è il più grande portale di video sharing al mondo. Al suo interno sono presenti milioni di video che vengono caricati ogni giorno da utenti amatoriali o da professionisti del settore. Le categorie presenti sono davvero molte: si va dai classici video musicali, alle Web Serie, passando tramite video divertenti e spezzoni di film.

Quante volte vi è capitato di trovare un contenuto davvero interessante e di volerne effettuare il download sul vostro PC o sul vostro smartphone? Purtroppo scaricare video YouTube direttamente dal portale non è possibile.

Per vostra fortuna è possibile, tramite metodi alternativi, portare comunque a termine questo compito. Proprio per questo motivo oggi vi insegno come scaricare video da YouTube.

Come scaricare video da YouTube

Non esiste un metodo unico per scaricare video da YouTube. Compiere quest’azione è possibile percorrendo molte strade diverse. Esistono siti che offrono specificatamente questa funzione, applicazioni per Android e iOS e anche comode estensioni da installare direttamente nel vostro browser.

Siti per scaricare video da YouTube

Il primo metodo che utilizzo per scaricare filmati da YouTube è sfruttare alcuni dei siti web che offrono questo servizio. In rete ne esistono davvero tantissimi ma non tutti sono uguali. Io vi presento solo i migliori, per riuscire ad avere sempre un’ottima qualità audio e video.


Video Grabby

images-video-grabby

Video Grabby è un sito presente in rete ormai da molto tempo. Il suo funzionamento è semplice quanto funzionale. Una volta arrivati sulla pagina ufficiale vi troverete davanti a un’interfaccia identica a quella presente nell’immagine.

Tutto ciò che dovrete fare sarà copiare il link del video su YouTube e incollarlo nell’apposito spazio colorato di bianco. Una volta captato il collegamento basterà fare clic su “Record Video” per effettuare il download all’interno del vostro PC. Il formato predefinito che viene utilizzato è .MP4 con risoluzione HD.


ClipConvert

images-clipconverter

Un’altro valido sito per scaricare video da YouTube è ClipConvert. Questa pagina web è forse la più particolare di tutte perché permette di scegliere moltissime opzioni, come il formato video o la risoluzione e risulta quindi perfetta se volete ottenere risulti di buon livello.

Fra le varie opzioni disponibili potete trovare MP4, 3GP, MKV e AVI oltre a poter scegliere anche il formato audio. Il funzionamento è molto semplice. Come per l’alternativa precedente dovrete copiare il link del video e incollarlo sotto la voce “Media URL”. Fatto questo non vi resta che premere il pulsante “Inizia” e godervi lo spettacolo.


Yout

images-yout

Se cercate il modo più veloce per scaricare video da YouTube non potete affatto ignorare Yout. Questo comodo sito web offre un servizio di download davvero rapido e innovativo. Vi basterà eliminare il suffisso -ube dal link del video e premere invio per essere reindirizzati direttamente alla pagina principale. Vi faccio un esempio.

  • Link originale YouTube: https://youtube.com/video/2Vv-BfVoq4g
  • Link Yout per il download: https://yout.com/video/2Vv-BfVoq4g

In questo modo accederete alla finestra per scaricare il video in formato .MP4 con risoluzione HD.


SaveFrom.net

images-savefrom.net

Come ultimo sito per scaricare video da YouTube vi proponiamo SaveFrom.net. Si tratta di uno dei servizi più longevi dell’interno web e continua a funzionare egregiamente dopo anni di onorata carriera. Utilizzarlo è davvero semplice. Copiate come al solito il link del video YouTube e incollatelo sopra la scritta “Just insert a link”.

A destra troverete la voce “scarica pure i video nel browser”, che dovrete selezionare per accedere al download. L’ultimo passo sarà di scegliere la qualità del filmato fra quelle proposte e procedere al download.

Vi ho segnalato alcuni dei metodi più diffusi per darvi la possibilità di scaricare video da YouTube. Da oggi sicuramente sarete perfettamente in grado di scaricare i vostri filmati preferiti in modo facile e veloce.

Precedente Come ripristinare iPhone senza iTunes Successivo Come eliminare l’audio da un video