Scaricare video da YouTube

Oltre ad essere compatibile con tutte le versioni di Windows (sia a 32 che a 64 bit), ad essere completamente gratuito e in italiano, e a consentire di scaricare anche da altri portali di streaming (quali MySpace, Dailymotion, Metacafe, Spike, Yahoo!, Globo, RTVE, eccetera), aTube Catcher consente anche di convertire automaticamente i video che vuoi scaricare, permette di impostare facilmente i parametri relativi alla qualità audio e video (come, ad esempio, il livello di compressione) ma consente anche di unire più file video in un unico file. Inoltre, aTube Catcher consente di effettuare una ricerca globale che, direttamente dall’interno del programma, ti permetterà di trovare singoli video o di cercare e scaricare, in una sola volta, tutti i video inerenti varie playlist presenti su YouTube.
Per scaricare video da YouTube, una volta scaricato ed installato aTube Catcher, basta quindi trovare su YouTube (la procedura è più o meno la stessa anche per altri analoghi siti web) il pulsante Condividi del video di tuo interesse e copiare il collegamento in questione (come riportato nella seguente immagine):

Condividi

Dopo aver copiato il suddetto collegamento, non dovrai fare altro che incollarlo a fianco la voce URL presente nella schermata principale di aTube Catcher. Nel campo Output profile, potrai scegliere invece il formato desiderato:

Se per caso non vuoi convertire il video, seleziona la prima voce chiamata No conversion altrimenti seleziona AVI se desideri che il tuo file sia facilmente riproducibile sulla maggior parte dei dispositivi presenti in commercio (come, ad esempio, smartphone e/o tablet iOS, Android e Windows Phone, computer, console, Smart TV, eccetera). Se invece vuoi scaricare soltanto la colonna sonora del video non dovrai fare altro che selezionare la voce MP3 (prima di poter scaricare il suddetto file dovrai però scegliere dove aTube Catcher andrà a scaricare di volta in volta tutti i file (per fare questo clicca quindi su Sfoglia, presente nel campo Salva come, e seleziona il percorso che preferisci (tieni comunque presente che questa operazione è necessaria soltanto la prima volta))).
A questo punto, potrai premere il pulsante Scarica (situato in basso a destra) e il tuo file, in men che non si dica, sarà pronto per poter essere utilizzato. Arrivati a questo punto dovresti finalmente sapere come scaricare video da YouTube.

Precedente Computer, notebook, smartphone, palmari e tablet Successivo Gestire reti WiFi su Windows